The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

D’Alessandro a muso duro contro il Governo: l’Abruzzo non è il bancomat di nessuno, ora basta

L’Aquila. “Chiediamo al presidente Conte se sia a conoscenza delle parole pronunciate dal ministro delle infrastrutture, quali iniziative intenda adottare per informare i cittadini sulle reali condizioni di sicurezza delle arterie autostradali A25 e A25, nonche’ per sbloccare le risorse gia’ stanziate per la messa in sicurezza antisismica e se ritenga, in relazione a quanto accaduto, il ministro del proprio esecutivo compatibile con la responsabilita’ affidatagli”.

E’ quanto afferma Camillo D’Alessandro, deputato del Pd, in un’interrogazione al presidente del Consiglio. “Non vorrei – prosegue D’Alessandro – che si stia inscenando un caso per giustificare lo scippo dei fondi gia’ assegnati alla Regione, trasformando l’Abruzzo nel bancomat del governo”. (AGI) Red/Sol