The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

D’Alfonso convoca la giunta a Chieti, seduta straordinaria per il presidio ospedaliero

Chieti. Il Presidio Ospedaliero di Chieti riveste un ruolo regionale strategico per i centri di eccellenza che lo caratterizzano, come quelli del polo del Cuore e della Vista e pertanto, al fine di garantire la sua continuità di esercizio, la Giunta regionale ha deciso di dare avvio al procedimento per la ricostruzione potenziata del Plesso Ospedaliero Clinicizzato di Chieti. La decisione è stata assunta ieri dalla Giunta regionale convocata dal presidente D’Alfonso nel capoluogo teatino in seduta straordinaria. Nel provvedimento approvato, viene anche il punto catastale dell’insediamento che sorgerà in località CD'Alfonso Giuntaolle dell’Ara. Nella stessa seduta, l’esecutivo ha approvato un ulteriore provvedimento con il quale è stato recepito il “documento di ingresso del sistema Abruzzo nella strategia macroregionale Adriatico-Ionico per i corridoi della rete transeuropea dei trasporti (TEN-T)”. La decisione nasce dalla costatazione che, allo stato attuale, nessuna delle parti della rete infrastrutturale ricadente nel territorio abruzzese appartiene ai corridoi della rete TEN-T.