The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Dalla montagna abruzzese l’innovazione per le destinazioni turistiche, arriva la card

Rivisondoli. Sono quarantatrè i comuni a vocazione turistica concentrati nell’Alto Sangro e nell’Abruzzo Italico che imprimono una svolta decisa alla propria offerta, e lanciano la prima card che unirà le attività degli impianti di risalita, delle strutture ricettive, delle attività commerciali e di ristorazione. A coordinare l’intervento è il Gal Abruzzo Italico Alto Sangro, che mette insieme le comunità della provincia dell’Aquila e che, attraverso il consorzio Siafas, lancia la sfida ai comprensori turistici concorrenti nel segno della qualità, della fidelizzazione e dell’innovazione. Per presentare l’iniziativa, il Gal Abruzzo Italico Alto Sangro ed il consorzio Siafas promuovono un evento di lancio nella mattina di domani, alle 11 presso la sede degli impianti funiviari Monte Pratello SpA, in Via Montepratello 1, Vallone dello Schiapparo, a Rivisondoli. Saranno presenti il presidente del Gal Abruzzo Italico Alto Sangro Domenico Orazio Mastrogiovanni ed il presidente del Consorzio Ski Pass Impianti A Fune Alto Sangro – Siafas, Bonaventura Margadonna.

download