The news is by your side.

Dayco annuncia 135 esuberi, sciopero di 24 ore nei siti di Chieti e Manoppello

Chieti. Sciopero di 24 ore a partire dalla mezzanotte di oggi fino a sabato 8 luglio nei siti di Chieti e Manoppello della Dayco, dopo l’annuncio dell’azienda di 135 esuberi: è quanto deciso dai sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil al termine di un incontro presso Confindustria ChietiPescara con la delegazione aziendale composta dal CEO, Nick Orlando, il manager delle risorse umane, Silvana Roatta, il plant manager Carlo Fulgenzi, Confindustria, lo studio legale e le segreterie regionali dei sindacati oltre alle Rsu di Chieti e Manoppello.

Le segreterie e le RSU si riservano di comunicare alle maestranze i contenuti dell’incontro in una assemblea unica che si svolgerà domani alle 11 davanti ai cancelli dello stabilimento 1 di Chieti Scalo. Le organizzazioni sindacali si dichiarano disponibili ad un confronto che non abbia come oggetto gli esuberi citati.