The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

De Gregori all’Aquila tra sold out e polemiche. Di Cosimo: no anomalie nel sistema, troppe prenotazioni insieme

L’Aquila. Non c’è stata alcuna anomalia nel sistema telematico di prenotazione dei posti per il concerto di Francesco De Gregori, in programma il 29 agosto al piazzale di Collemaggio, evento di chiusura della 724esima Perdonanza Celestiniana dell’Aquila. L’accesso alla piattaforma, raggiungibile da un link posto sul sito internet della Perdonanza, è stato massiccio ed effettuato pressoché in contemporanea e i posti disponibili sono andati dunque esauriti in breve tempo.

Lo precisa l’assessore alla Cultura, Sabrina Di Cosimo (che è anche vice presidente del Comitato Perdonanza), in seguito alle osservazioni e alle perplessità che sono state sollevate oggi sull’argomento. “Le prenotazioni on line sono state attivate alle 13 di oggi, come già abbondantemente noto”, ha spiegato Di Cosimo, “e 40.129 persone hanno cercato di prenotare il biglietto quasi allo stesso tempo. I posti a sedere disponibili erano 1.500 e per questo sono terminati in pochissimi minuti. Una volta avviate le operazioni di prenotazione, il sistema ti dava 8 minuti per completarle; se i dati non venivano confermati in questo arco di tempo, la piattaforma rendeva di nuovo disponibile il posto”.

“Non c’è stato alcun crash e il sistema non è andato in panne, reggendo bene l’altissimo numero di accessi; i gestori di tale sistema non hanno segnalato problemi”, ha proseguito l’assessore Di Cosimo, “certamente dispiace per coloro che non sono riusciti a effettuare la prenotazione, ma va detto che questa incredibile mole di accessi, sommata a quelli per le prenotazioni della prima serata, dello spettacolo di Jesus Christ Superstar e del concerto di Riccardo Cocciante, è da considerare un sintomo di grande interesse nei confronti della rinnovata Perdonanza Celestiniana”.

“In ogni caso”, ha concluso l’assessore Di Cosimo,”restano disponibili 6.500 posti in piedi (per i quali non occorre prenotazione) sul prato di Collemaggio, i cui varchi saranno aperti a partire dalle 19 di mercoledì prossimo. Va ricordato che la capienza massima è stata stabilita dai piani di sicurezza e dalle autorità preposte e che il concerto di Francesco De Gregori, al pari degli altri della Perdonanza, è gratuito”.

Il presente messaggio, corredato dei relativi allegati, contiene informazioni confidenziali e riservate, tutelate legalmente dal Regolamento UE n.679/2016 e da leggi civili e penali in materia, ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato, il quale è l’unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilità, diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato è pregato di rinviarlo immediatamente al mittente, distruggendone l’originale, ed è avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone non autorizzate costituisce condotta punibile penalmente ai sensi degli artt.616 e 618 c.p.p. e che tutti i danni che dovessero derivare, al mittente o a terzi, a causa di tale illecita condotta saranno oggetto di tutela risarcitoria ex art.2043 c.c. dinanzi alla competente autorità giudiziaria.