The news is by your side.

Debutta “Sono nata femmina”, spettacolo con Dorina Di Marco e Amedea Cerutti. La prima a Roseto

Roseto. Debutta il 2 maggio alle 20,30, al Palazzo del Mare di Roseto degli Abruzzi, lo spettacolo “Sono nata femmina” di e con Dorina Di Marco e Amedea Cerutti.  Il progetto della “Compagnia di Storie Vere” è un’interazione solida tra componimenti, testi teatrali e danza contemporanea, che traduce nel movimento lo stato d’animo delle testimonianze. La rappresentazione è basata sulla ricerca e raccolta di lettere e scritti di donne di diverse estrazioni sociali, culturali e politiche.

“Sono nata femmina è uno spettacolo di racconti, performance ed episodi di vissuto quotidiano, rappresentati sotto forma di messa in scena teatrale”, dice Dorina Di Marco, “Raccontare e raccontarsi è un atto di coraggio che fa riflettere sull’essere eroi nella propria vita, forse piccola agli occhi del mondo, ma grande per ognuno”.

Per le due interpreti, il teatro può essere uno strumento che favorisce la presa di coscienza delle proprie risorse e per questo hanno deciso di sollecitare la partecipazione attiva  del pubblico allo spettacolo. “Chi lo desidera o sente la necessità di raccontare la propria storia, può farlo inviandoci un testo scritto”, dice Dorina Di Marco, “tra tutte quelle che arriveranno saranno scelte le storie che possono essere restituite in forma drammaturgica”.

I racconti possono essere consegnati a mano o spediti per raccomandata all’indirizzo “Il mio Teatro” – Dorina Di Marco, via Boccaccio, 2 – 64026, Roseto degli Abruzzi. Lo spettacolo di giovedì 2 maggio è a ingresso gratuito. Le scene sono allestite con le foto del progetto “Donne fuori dall’ombra” del fotografo Cristian Palmieri.

DORINA DI MARCO: Nata a Roseto è insegnante, danzatrice, coreografa, attrice –  Direttore artistico della Scuola Formazione Danzatori “Isadora Duncan”

AMEDEA CERUTTI: Nata a Torino, attrice, performer. Operatrice teatrale esperta in linguaggi verbali e non verbali