The news is by your side.

Decreto fiscale, Martino (FI): Salvini porti a casa risultato. Il dilettantismo del M5s nocivo per territori terremotati

L’Aquila. “Il dilettantismo politico del Movimento Cinque Stelle sta creando danni enormi in tutto il tessuto imprenditoriale italiano, in particolare alle imprese del centro sud, tra cui quelle martoriate del nostro territorio abruzzese, colpito dai terremoti del 2009 e del 2016 e 2017”. Così il deputato abruzzese di Forza Italia Antonio Martino, capogruppo azzurro nella commissione Finanze e Tesoro, sulla questione della pace fiscale inserita nel decreto fiscale che ha creato polemiche in seno al governo gialloverde.

“Speriamo”, continua il parlamentare eletto nel collegio della provincia dell’Aquila, “che il leader della Lega,
Matteo Salvini, tenga la barra dritta per portare in questo decreto fiscale le proposte di condono, di cui non
bisogna vergognarsi, ma essere seri e ligi nell’applicazione, perché la crisi che hanno subito le nostre aziende,
nella stragrande maggioranza, non sono state causate da incapacità imprenditoriale bensì da una guerra
economica che ha toccato tutto il mondo dal 2008 in poi”. Secondo il deputato, “condono o pace fiscale che dir
si voglia, bisogna portare a casa questo risultato che, non bisogna dimenticare, è nel programma di centrodestra
che ha vinto le elezioni politiche del 4 marzo scorso”.