The news is by your side.

Di Pangrazio ad importante incontro sul ruolo delle regioni in Europa

L’Aquila. Il Presidente Giuseppe Di Pangrazio partecipa ad un incontro di grande importanza e di interesse sui temi europei che ha tra i suoi dibattiti quello di un‘Europa chiamata a riconoscere le molte diversità esistenti tra gli Stati che compongono la UE. ”Il ruolo delle regioni nell’Europa in transizione” è il tema dell’incontro che si sta svolgendo in questi giorni ad Oviedo in occasione del 20 anniversario della Dichiarazione costituzionale della Conferenza delle Assemblee Legislative Regionali Europee (CALRE), conosciuta anche come Dichiarazione di Oviedo e firmata nella città asturiana il 7 ottobre del 1997. “Un incontro in cui si apriranno degli spazi di confronto e di riflessione sul ruolo delle regioni all’interno del progetto comune europeo negli ultimi due decenni, inoltre sarà l’occasione di discutere e presentare proposte con riguardo alle sfide che l’Unione Europea affronta attualmente.

Un’Europa dei cittadini e dei territori, delle politiche comuni e dei diritti comuni a tutti – afferma Di Pangrazio – sono le grandi tematiche da declinare con realismo , praticità e lungimiranza. Questo è il compito che stiamo cercando di assolvere come Presidenti dei Consigli regionali europei in un confronto serrato e costruttivo organizzato ad Oviedo. Anche la nostra regione partecipa con passione, entusiasmo e proposte concrete. Tra queste quella di un maggiore e marcato coinvolgimento delle Regioni negli organismi decisionali europei, per la funzione che esse ricoprono sui territori e sulla prossimità con i cittadini, conoscendo e vivendo i problemi, esigenze e prospettive. ”