The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Dichiarano falso incidente per incassare i soldi dell’assicurazione, denunciati

Tornimparte.  Denunciate in stato di libertà, a vario titolo,  tre persone, M.R. 45enne, G.G. 41enne e C.C. 47enne, per mutilazione fraudolenta della propria persona al fine di conseguire il prezzo di  un’agazzella dei carabinierissicurazione contro gli infortuni e concorso di persone nel reato. In particolare, i militari della Stazione Carabinieri di Tornimparte, a conclusione attività investigativa, hanno raccolto importanti elementi probatori a carico delle tre persone. Nello specifico, M.M., nell’anno 2010, dopo essere scivolato da un mezzo agricolo mentre stava eseguendo dei lavori, cadeva rovinosamente a terra riportando varie lesioni ad un arto inferiore e veniva sottoposto a vari e delicati interventi chirurgici presso l’Ospedale Civile San Salvatore di L’Aquila. Le indagini hanno permesso di accertare che l’uomo, con la complicità delle altre due persone denunciate, al fine di conseguire indebitamente il prezzo di un’assicurazione contro gli infortuni, dichiarava falsamente di essere stato investito dalla consorte G.G.  che si trovava alla guida della propria autovettura, fatto confermato da C.C., che era stato citato quale testimone dell’incidente, chiedendo risarcimento del danno pari a circa 40 mila euro, non ancora liquidata.