The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Dieci patenti sospese nel chietino per guida in stato d’ebrezza

Chieti. Sono dieci fino ad adesso le patenti ritirate ad altrettanti automobilisti nel chietino risultati positivi alla prova con l’etilometro. Secondo il codice della strada il limite massimo di alcool nel sangue è di 0,50 g/l. Nei casi degli automobilisti fermati ben quattro avevano un tasso alcolico doppio rispetto al limite consentito ovvero oltre 1,20 g/l. Il bilancio riguarda i controlli effettuati dagli uomini della Polizia Stradale di Chieti e dei Distaccamenti di Lanciano e Vasto coordinati dal comandante Fabio Polichetti con l’impiego di cinque pattuglie dislocate nel territorio.

 

Ultimo caso, fermato dalle pattuglie del comandate Polichetti, una ragazza di 26 anni che, alla prova dell’etilometro, è risultata positiva con un tasso di 1,21 g/l .Sottoposta poi al drug test è risultata positiva anche alla cocaina. L’automobilista verrà adesso denunciata, multata per 2.000 euro e avrà la patente di guida sospesa per un anno. Guidare in stati di ebrezza non è un pericolo solo per il conducente stesso ma, anche per tutti coloro che si trovano nella stessa vettura o sulla stessa strada.