The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Diffusione Coronavirus: occorre un maggior senso di responsabilità

Ministro Lamorgese: mi appello soprattutto ai giovani

“Quello che noi dobbiamo fare sono controlli serrati ma occorre soprattutto responsabilità”, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha parlato con i giornalisti in questi termini dell’aumento dei casi di Covid arrivando a un incontro organizzato dal Pd con don Gino Rigoldi a Milano.

“Mi rivolgo soprattutto ai ragazzi, che abbiano un maggior senso di responsabilità”, ha detto, aggiungendo di non voler “neanche parlare di nuovi lockdown perché i rischi sarebbero, oltre che sanitari, economici. Per questo dobbiamo essere il più possibile responsabili tenendo presente che non è che dietro ogni persone ci può essere un poliziotto ognuno deve fare la sua parte. Il senso di responsabilità è proprio. Ognuno è responsabile dei propri comportamenti”.

“E’ un momento difficile e mi appello al senso di responsabilità di tutti” ha poi aggiunto Lamorgese. Un appello rivolto ai giovani perché non frequentino “la movida senza le attenzioni necessarie”. “Quello che noi dobbiamo fare  sono controlli serrati ma occorre soprattutto responsabilità perché dobbiamo essere attenti, anche non leggeri nelle nostre manifestazioni”. “Per quanto riguarda l’attività che faremo come forze di polizia insieme alla polizia locale – ha proseguito – riusciremo
certamente con grande umanità, professionalità e fermezza ad essere attenti e cercare di limitare più possibile i danni perché questo è un periodo molto delicato e dobbiamo essere molto attenti” Detto questo, ha ribadito che “dobbiamo essere il più possibile responsabili tenendo presente che non è che dietro ogni persone ci può essere un poliziotto ognuno deve fare la sua parte. Il senso di responsabilità è proprio. Ognuno è responsabile dei propri comportamenti”.