The news is by your side.

Dimissioni sindaco Chieti, Sigismondi (FdI): crisi va risolta in tempi brevi, il partito lavorerà da subito

Chieti.  “Ritengo necessario che la crisi amministrativa al Comune di Chieti si risolva in tempi brevi. Non è possibile, infatti, far ricadere sui cittadini e sulla città le conseguenze delle tensioni amministrative che si sono create in seno al Consiglio comunale e che hanno portato alle dimissioni del sindaco Umberto Di Primio”. Lo ha detto il coordinatore regionale di Fratelli Etelwardo Sigismondi, commentando le dimissioni presentate oggi dal primo cittadino del capoluogo teatino.

“Il rispetto del mandato elettorale vuol dire amministrare dal primo all’ultimo giorno”, aggiunge Sigismondi, “Fratelli d’Italia lavorerà da subito, nelle sedi opportune, per la ricomposizione della coalizione di centrodestra al fine di giungere il prima possibile all’approvazione del bilancio e alla realizzazione delle opere in esso contenute”.