The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Distrazione fatale: bimbo di un anno resta schiacciato dal televisore, è grave

Teramo. Dramma a Teramo, un bimbo resta schiacciato dal televisore. È accaduto in un attimo, una distrazione. Il piccolo di quasi un anno è stato trasportato in una corsa disperata all’ospedale Mazzini di Teramo e da lì il trasferimento immediato al Salesi di Ancona dove il bimbo è ricoverato in condizioni gravi.

La tragedia che ha colpito due giovani genitori, entrambi stranieri, è avvenuta nel giro di pochi minuti nella serata di martedì. Il bambino sarebbe stato schiacciato da un televisore posto incautamente sul fasciatoio della sua cameretta. L’accaduto è finito immediatamente sul tavolo del pm Silvia Scamurra che ha disposto gli accertamenti del caso. Mentre il bimbo veniva portato nell’ospedale marchigiano, i Carabinieri hanno immediatamente effettuato i controlli a casa della coppia, che ha anche un’altra figlia piccola. Controlli che avrebbero portato gli inquirenti ad escludere l’ipotesi di maltrattamenti. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il bimbo, che aveva da poco iniziato a gattonare, si sarebbe avvicinato al fasciatoio e aggrappato ad uno dei cassetti ma il fasciatoio avrebbe ceduto per il peso del televisore. Per i genitori appena il tempo di sentire un tonfo e le urla del piccolo. E di vedere il suo corpicino schiacciato dalla televisione. Difficile, al momento, dire quando i medici scioglieranno la prognosi.Ambulanza