The news is by your side.

Domenica 9 tornano la Calascio Street Boulder e la Trail della Rocca, fra arrampicata nel borgo e corsa su sentiero

Calascio. Una gara amatoriale di arrampicata urbana, un’altra di corsa su sentiero, in un contesto naturale unico, con un panorama che lascia senza fiato, dominato da quello che è stato definito dal National Geographic uno dei castelli più belli al mondo: la Rocca di Calascio.

I due appuntamenti sportivi saranno ospitati domenica 9 giugno a Calascio, borgo medievale a ridosso dell’Altipiano di Campo Imperatore, nel cuore del Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga. Sono già 250 gli iscritti all’arrampicata urbana, “Calascio Street Boulder”, 60 coloro che parteciperanno al “Trail della Rocca”, percorso di 20 km con 800 metri di dislivello e a una passeggiata non competitiva, adatta alle famiglie con bambini e cani al seguito.

Gli appassionati potranno raggiungere il paese nelle Terre della Baronia, a 1200 metri di altitudine, a 40km dall’Aquila e a un paio d’ore d’auto da Roma, per una giornata all’insegna dello sport e del divertimento in cui sarà possibile anche avvicinarsi, grazie a siti di prova, a discipline come la slackline, il parapendio, l’arrampicata. A sovrintendere ci saranno le guide alpine e gli accompagnatori di Media Montagna della scuola di montagna ‘Mountain Evolution’.

‘Calascio Street Boulder’ prevede lo svolgimento di diverse prove di arrampicata sportiva sulle pareti esterne degli edifici pubblici e privati del borgo di Calascio. Il Trail della Rocca, con partenza alle 10, comprende una gara su sentiero (trail run) amatoriale di 20 km e un percorso paesaggistico per famiglie di 6 km.; si parte da Calascio per attraversare in discesa Castelvecchio Calvisio e risalire per Santo Stefano di Sessanio, passando sotto al castello.

Il programma dettagliato della giornata è disponibile sul sito della “Calascio Street Boulder”.