The news is by your side.

Dubbi sulle cause del decesso dell’operaio celanese morto a Roma. Il magistrato dispone l’autopsia

Celano. Al momento non si hanno notizie certe sulla morte di Maurizio Tomassini, l’operaio di origine celanese deceduto a Roma. Sono in corso indagini per accertarne le cause e, al momento, non sembra escludersi un malore. E’ stata disposta, dunque, l’autopsia che farà luce sull’accaduto.

Questo il messaggio del sindaco di Celano, Settimio Santilli:

“Un gigante buono, che chi conosceva, sapeva quanto il suo cuore fosse grande. Un’anima gentile e forte.
Sentite condoglianze alla famiglia del caro Maurizio Tomassini”.