The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

È morta la donna che si è ustionata mente arrostiva i peperoni

Ortona. Non è sopravvissuta la donna di Ortona rimasta ustionata sull’85% del corpo a causa di un ritorno di fiamma dpronto soccorso ambulanzaopo aver usato l’alcool per accendere il fuoco. Giovina Nelida De Iure, di 79 anni, è morta ieri mattina all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove era stata ricoverata in prognosi riservata. L’anziana stava preparando la brace per arrostire dei peperoni e aveva utilizzato l’alcool per dar vigore alle fiamme. Dopo l’immediato il trasporto al policlinico Santissima Annunziata di Chieti, la donna è stata trasferita al Centro grandi ustioni del capoluogo campano, ma le gravi conseguenze riportate nell’incidente domestico le sono stati fatali.