The news is by your side.

E’ morto dopo il coma il giovane travolto da una slavina sul Gran Sasso

valangaL’Aquila. E’ morto Mario Celli, il 32enne aquilano travolto l’altro giorno da una slavina sul Gran Sasso. Avevano sperato di poterlo salvare i soccorritori che da subito sono intervenuti tentando una disperata rianimazione. Poi il coma, ed ora la notizia della tragica scomparsa che sta facendo il giro della città e del web.