The news is by your side.

Ecco i vincitori dell XVII^ edizione del premio Polidoro. Sul premio c’è Giampiero Di Federico

L’Aquila. Il giornalista Giampiero Di Federico è il vincitore della XVII edizione del Premio giornalistico “Guido Polidoro”,  organizzato dall’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, con il contributo della Fondazione Carispaq, del Consiglio regionale d’Abruzzo e dalla Bper.  La giuria ha premiato il suo servizio televisivo dal titolo “L’eremo di San Bartolomeo”, trasmesso nella rubrica “Buongiorno Regione” della testata regionale della Rai.

Il secondo premio è stato assegnato al giornalista Ivan Masciovecchio, per l’articolo “La lunga marcia del mercato itinerante della Terra”, pubblicato sulla rivista “Tesori d’Abruzzo”.

Il vincitore del terzo premio è il giornalista Piero Papa per l’articolo “la volpe della Rocca” pubblicato su Focus Wild.

La giuria inoltre, ha assegnato riconoscimenti ai Giornalisti Mattia Fonzi (Virtuquotidiane.it), Silvana Ferrante (Rai Abruzzo) e Anna Di Giorgio (Rete8).

Su indicazione del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti d’Abruzzo il Premio alla carriera è stato assegnato ad Attilio Cecchini, avvocato aquilano, per i suoi lunghi anni di redattore e fondatore, del giornale “la Voce d’Italia”,  pubblicato in Venezuela.

La giuria del Premio è composta da Walter Capezzali, Marina Marinucci, Giampaolo Arduini, Angela Ciano e Luca Marchetti. La cerimonia di consegna dei premi si terrà il 14 dicembre prossimo, alle ore 17, nella sala delle conferenze di palazzo dell’Emiciclo, all’Aquila, con la partecipazione del presidente nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna, che terrà una conversazione sulla riforma dell’Ordine.