The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Editoria, Chiodi attacca: il pluralismo dell’informazione a rischio in Abruzzo

Teramo.  Il “pluralismo dell’informazione in Abruzzo rischia di essere annullato a vantaggio solo di alcune voci”: a sostenerlo è il Presidente emerito della Regione, e consigliere regionale di Forza Italia, Gianni Chiodi, che esprime solidarietà ai giornalisti e collaboratori dei due quotidiani, coinvolti in un processo di ristrutturazione delle testate che vede le redazioni abruzzesi fortemente penalizzate dai nuovi assetti.  “Negli anni in cui sono stato prima Sindaco di Teramo e poi Presidente della Regione – spiega – ho avuto modo di apprezzare la professionalità e la puntualità dei giornalisti de ‘Il Tempo’ e de ‘Il Messaggero. Quello che si sta profilando in chiodi gianni 5questi giorni, con ipotesi di chiusure e cassa integrazione, rappresenta un enorme rischio per il diritto dei cittadini abruzzesi a essere informati correttamente su quello che accade nella nostra regione”.  “Mi rendo perfettamente conto – rimarca Chiodi – che le società editrici sono aziende private, che devono soggiacere alle regole del mercato e del profitto, ma auspico che possano essere trovate soluzioni alternative meno impattanti per la tutela del pluralismo dell’informazione in Abruzzo, che rischia di essere annullato a vantaggio solo di alcune voci”.