The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Elezioni a rischio per il Coronavirus, il sindaco di Chieti Di Primio: spero si tengano a maggio

Chieti. “Il rinvio delle elezioni è un rischio che si corre in Italia per tutte le consultazioni che ci saranno, fra amministrative e regionali a maggio. Io personalmente lo scongiurerei, perché pensare di andare ancora avanti è ancora più difficile, ma è una cosa che non possiamo assolutamente escludere”. Lo afferma il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, sul rischio di uno slittamento in autunno delle elezioni amministrative causato dall’epidemia di Coronavirus.

“Una mancata programmazione di lungo respiro, con le scadenze che sono previste, interrotta o sospesa per qualche mese, farebbe perdere tempo alla città, ed è una cosa che non voglio perché amo la mia città, amo il lavoro che ho fatto per dieci anni, e certamente non posso auspicare per qualche mese in più da sindaco che ciò possa accadere. Quindi spero che le elezioni si tengano regolarmente a maggio, uno perché evidentemente vorrebbe dire che il virus lo avremmo messo all’angolo, e due perché sarebbe la cosa più giusta per la città” conclude Di Primio.