The news is by your side.

Elezioni, Genovesi (Lega): ha vinto la vecchia sinistra, Avezzano non è pronta al cambiamento vero

Avezzano. “Onore al sindaco Di Pangrazio”: queste le prime parole di Tiziano Genovesi, candidato sindaco alla città di Avezzano ed esponente della Lega sconfitto al ballottaggio da Gianni Di Pangrazio che, dopo la caduta dell’amministrazione De Angelis e il periodo di commissariamento a guida di Mauro Passerotti, torna in Comune con la fascia tricolore.

“Ad Avezzano”, sottolinea l’esponente del carroccio, “ha vinto la vecchia sinistra, la città, probabilmente, non è ancora pronta al cambiamento vero. Comunque, faremo una opposizione costruttiva davanti a proposte serie e per il bene di Avezzano e degli avezzanesi, invece faremo una opposizione dura con un muro invalicabile davanti a chi vuole fare la politica degli accordi e delle poltrone. Da domani”, conclude il coordinatore provinciale della Lega all’esito del ballottaggio, “con gli alleati, faremo una analisi per verificare se e quali errori ci sono stati. Contestualmente, da domani ripartiremo un centrodestra ancora più forte”.