The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Elezioni: presentata la lista civica “Insieme per Pizzoli” con Zarivi sindaco

Pizzoli. Si è svolta sabato 5 settembre alle ore 18:00 a Pizzoli, in Piazza del Municipio, la presentazione della lista civica “Insieme per Pizzoli”. Il candidato sindaco Osvaldo Zarivi ha incontrato la popolazione presentando la squadra dei candidati e delle candidate che lo affiancheranno nell’amministrazione di Pizzoli: Giuseppe Cavalli, Fabio D’Alessandro, Domenico Farda, Amedeo Gregori, Egidio Ioannucci, Santina Mazza, Simone Mazza, Diego Palladinelli, Simona Pela, Barbara Sartini, Gianluca Sette, Marino Valente.

La lista è composta da professionisti, persone di cultura, amanti del territorio e soprattutto da cittadini competenti in grado di mettersi al servizio del bene comune per portare un cambiamento significativo nel modo di amministrare. Si tratta di una lista civica composta da persone desiderose di impegnarsi in un modello di amministrazione che più che al colore di appartenenza guarda alle idee e ai progetti utili per il bene del territorio.

È un programma di governo ambizioso, ma misurato sulle possibilità concrete di realizzazione, quello che la squadra ha presentato al pubblico. Un impegno di governo che parte dalla completa riorganizzazione della gestione ordinaria del territorio e della macchina comunale, per ambire a progetti di sviluppo nel campo della sicurezza, attività produttive, ricostruzione, variante al PRG. E ancora progetti per il turismo, l’ambiente, soluzioni per la gestione dei rifiuti, dei MAP, per il recupero dei luoghi di culto, per le politiche sociali, sanitarie e formative. Centrali sono anche le proposte avanzate per lo sport, l’istruzione, la cultura, l’associazionismo, il randagismo. Si tratta di obiettivi importanti per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini, avanzati su proposte progettuali concrete, basate sull’analisi dei bisogni raccolti in cinque anni di opposizione.

Dalla condivisione del progetto di cambiamento è stata avviata una nuova modalità di collaborazione con i cittadini e le cittadine, in una dimensione di reciproco aiuto in cui l’amministrazione sostiene e riconosce le iniziative di ciascuno ponendo, come unico punto fermo, l’obiettivo di fare di Pizzoli un paese migliore.