The news is by your side.

Emergenza Coronavirus: denunciate a Vasto 7 persone per assembramento in strada

Chieti. Erano per strada e di fatto aveva costituito un assembramento, in barba alle nuove disposizioni per contenere il Coronavirus.

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Compagnia di Vasto hanno denunciato alla Procura della Repubblica sette persone che stavano conversando in località Sant’Onofrio, a Vasto. Il gruppo di amici ha violato l’articolo 650 del Codice penale ‘Inosservanza di un provvedimento dell’Autorità’ che recita testualmente: “Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’Autorità
per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o d’ordine pubblico o d’igiene, è punito, se il fatto non
costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a duecentosei euro”.

Il comandante della Compagnia di Vasto, maggiore Amedeo Consales, ha avvistao,”i controlli proseguiranno senza sosta e saranno finalizzati alla verifica dell’osservanza delle prescrizioni vigenti”.