The news is by your side.

Emergenza coronavirus, voli charter per far rientrare i braccianti del Fucino in Marocco

Sinergia tra Confagricoltura e Bianchi tour

Avezzano. Confagricoltura L’Aquila, visto l’aggravarsi della pandemia e per prevenire tutti i problemi che ci sono stati quest’anno per il reperimento della manodopera agricola, in collaborazione con Bianchi tour ha organizzato dei voli charter per consentire e facilitare il rientro degli operai agricoli in Marocco.

“Abbiamo preso atto della soppressione causa covid-19”, sottolinea Stefano Fabrizi, direttore di Confagricoltura dell’Aquila, “del consueto servizio dei tre pullman settimanali tra Avezzano e Casablanca e abbiamo pensato di agevolare i nostri dipendenti mettendo a loro disposizione dei voli Charter. Abbiamo collaborato con Bianchi Tour per fornire un servizio tutto incluso con partenza da Pescara e arrivo a Casablanca. Facciamo presente che il servizio charter pone garanzie ben maggiori di quelli di linea, per più ragioni e specialmente in epoca covid, dove i vettori di linea sono instabili a livello di programmazione e continuità”.

“I nostri voli organizzati a maggio”, precisa, “hanno operato con successo benché le frontiere fossero chiuse ed anche per la costante e continua azione di assistenza diplomatica con le autorità marocchine operata dalla nostra Ambasciata a Rabat. E’ chiaro che questo impegno guarda già al prossimo mese di marzo 2021 quando occorrerà organizzare il ritorno degli operai se la situazione pandemica non dovesse sostanzialmente migliorare”.

Il primo volo Pescara-Casablanca, se sarà garantito il raggiungimento di 150 passeggeri, partirà il 13 novembre alle 14. La quota di partecipazione individuale è di 369 euro. Per tutti i dettagli e per prenotare gli interessati possono rivolgersi alle agenzie Bianchi Tour di Avezzano, in via XX Settembre 118 e Piazzale Kennedy 1, o telefonando al numero 0863 441162.