The news is by your side.

Emergenza Coronavirus, Imprudente: si devono chiudere tutte le attività, escluse quelle essenziali

L’Aquila. “Per arginare l’aumento dei contagi, si devono chiudere tutte le attività, escluse quelle essenziali, cioè farmacie e supermercati. A mio avviso, è l’unico modo per tirarci fuori da questa
epidemia. L’ho detto espressamente anche ieri nella conferenza Stato-Regioni, quindi, sono d’accordo con la richiesta della regione Lombardia”. Così il vice presedente della Giunta abruzzese, Emanuele Imprudente, della Lega, nel fare il punto sulla emergenza coronavirus che anche in Abruzzo ha visto una impennata di casi di contagio.

Imprudente, alla luce della quarantena del governatore, Marco Marsilio, ha avuto il compito di rappresentare la Regione.