The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Emergenza coronavirus, negativi i 7 casi sospetti dell’Aquila: aumentano i monitoraggi

L’Aquila. Nessun caso di coronavirus all’Aquila dopo la conferma della negatività ai test eseguiti sui presunti sette casi di contagio.

Nella provincia dell’Aquila si attendono le contro analisi per il primo caso sospetto nella Marsica. Il giovane, tornato da Torino, sarebbe arrivato al presidio ospedaliero con i sintomi influenzali.

La famiglia di Brugherio è invece ancora ricoverata al Mazzini di Teramo in attesa dei risultati dei test. Il 50enne, arrivato in Abruzzo dal Nord, è risultato positivo al test mentre la moglie e il figlio, positivi a un primo tampone, sono in attesa della controanalisi. Tutta la famiglia, come spiegato dal primario nella giornata di ieri, è in buone condizioni di salute.

Il 48enne di San Giovanni Teatino, invece, anch’egli tornato dal nord e risultato positivo, è ancora ricoverato a Pescara. Anche per lui, come sottolineato dal dipartimento sanitario, le condizioni di salute sono buone.