The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Emergenza coronavirus, riunito il comitato ristretto dei sindaci. Scuola e sanità la priorità

L’Aquila. Si sta riunendo in queste ore il comitato ristretto dai sindaci presieduto dal primo cittadino dell’Aquila, Pierluigi Biondi. Scuola e sanità la priorità.  La convocazione della riunione è stata dettata per l’emergenza coronavirus e per fare il punto sulla situazione dei contagi nella regione. 
Secondo l’ultimo bollettino regionale ancora una volta è L’Aquila la città abruzzese con più nuovi casi di covid-19: sono 36 quelli accertati con i test delle ultime ore. Subito dopo ci sono le città di Avezzano, 24 casi, Montesilvano, 21, e Pescara, 20.
Nelle ultime ore si sono registrati 252 nuovi casi: dei nuovi casi, 148 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti. Del totale dei casi positivi, 1536 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila. Grave la situazione anche nella Marsica, rappresentata dal sindaco Gianni Di Pangrazio, sia per l’aspetto sanitario che per quello scolastico.
“Oggi incontrerò il comitato ristretto dei sindaci della Asl”, ha scritto il primo cittadino aquilano Biondi,  “passo dopo passo, supereremo anche questa. Con determinazione e responsabilità”.