The news is by your side.

Emergenza sanitaria, Ema, per inficiare vaccino il virus dovrebbe cambiare in modo sostanziale

“Sarebbe preoccupante se avessimo mutazioni multiple, soprattutto sulla proteina spike”. così Marco Cavaleri, capo delle strategie vaccinali dell’Ema, risponde a chi gli chiede che tipo di mutazione del Covid potrebbe mettere a rischio il funzionamento del vaccino.

“Credo però che per costringerci ad aggiornare il vaccino con i nuovi ceppi il virus debba cambiare in modo sostanziale”.

“Per ora non siamo preoccupati”, conclude.