The news is by your side.

Entusiasmo per la Blockhaus Marathon a Caramanico Terme, ecco il podio dei vincitori

Caramanico Terme. Domenica 16 giugno si è svolta la gara ciclistica di gran fondo “Blockhaus Marathon”, organizzata da Carmine Marulli, presidente di “Extreme Team”. Si tratta di una delle competizioni ciclistiche di gran fondo attualmente fra le più impegnative d’Italia intorno alla Maiella, con salita fino al Blockhaus,  non una semplice scalata, ma un luogo di pellegrinaggio dove il misticismo della montagna sacra incrocia la fatica, su cui nel 1967, si consacra, grazie a una brillante idea di Vincenzo Torriani (patron del Giro d’Italia e presidente  dell’Associazione Organizzatori Corse Ciclistiche), il mito delle due ruote del belga Eddy  Merckx.

La “Blockhaus Marathon”, con partenza e arrivo da Caramanico Terme, passando sia sul versante chietino, sia su quello pescarese, ha visto nel suo seno due gare, quella lunga di circa 145 km e quella corta di circa 96 km.  A tal proposito ecco il podio dei vincitori del percorso lungo, di quello corto e il podio femminile:

Lungo: 1) Vincenzo Pisani (Euronix Team), 2) Kristof Houben (Storex Granfondo Team), 3) Moris Sammassimo (Team Studio Moda).

Corto: 1) Giacomo Canale (Asd Mkg Cycling Team), Nicolò Di Gaetano ( Team Go Fast), Marco Divo (Team Cesaro Falasca).

Le prime tre donne classificate invece sono state: Sonia Antonangeli, Barbara De Lorenzo, Monica Pacchioli.