The news is by your side.

Era ricercato per rapina, 36enne di Pescara arrestato dalla Polizia. Dovrà scontare un anno di carcere

Pescara. Era ricercato per rapina e ora dovrà scontare un anno di carcere.

Nella giornata di ieri gli Agenti della Squadra Volante, impegnati nell’ordinario servizio di controllo del territorio per la prevenzione e repressione del crimine diffuso, hanno rintracciato in via Caduti per Servizio B.P., 36enne di Pescara, già conosciuto dalle forze dell’ordine.

Immediati accertamenti di polizia giudiziaria hanno permesso di accertare che lo stesso a seguito dei reati commessi, rapina aggravata in corso, era stato condannato in via definitiva e pertanto colpito da ordine di esecuzione per la carcerazione dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di l’Aquila, dovendo espiare una pena residua definitiva di 1 anno di reclusione. Il 36enne è tratto in arresto e condotto nella casa circondariale locale.