The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Erosione, il centrodestra replica a Mariani e Pepe: in cinque anni al governo il centrosinistra ha solo sperperato fondi

L’Aquila. I consiglieri regionali del centrodestra Pietro Quaresimale, Emiliano Di Matteo, Antonio Di Gianvittorio e il sottosegretario alla presidenza Umberto D’Annuntiis replicano così alle dichiarazioni dei consiglieri del Pd Mariani e Pepe. “I 3 milioni e mezzo reperiti da giunta e consiglio per fronteggiare l’emergenza erosione della costa abruzzese rappresentano senza ombra di dubbio un primo importante segnale per la difesa del litorale. Sono la dimostrazione di un impegno concreto e immediato per rispondere all’emergenza che ha colpito recentemente l’Abruzzo”.

“Sappiamo benissimo” proseguono gli esponenti del centrodestra “che si tratta di una prima azione per la messa in sicurezza del litorale, in attesa che il governo centrale riconosca lo stato di calamità naturale e di conseguenza ci permetta di porre in campo interventi strutturali a difesa della costa. Stupiscono le strumentalizzazioni di chi in cinque anni ben poco ha fatto per la costa abruzzese, sperperando fondi per opere discutibili molte delle quali inserite nel Masterplan. Hanno avuto a disposizione i fondi della programmazione 2014/2020 e li hanno destinati a pioggia senza nessuna progettualità”.

“Il centrosinistra che oggi grida allo scandalo poteva operare diversamente quando era al governo di questa regione. Oggi, evidentemente, si sorprendono nel vedere un’amministrazione che lavora con una programmazione attenta e consapevole” concludono i rappresentanti del centrodestra.