The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Esercitazione antincendio alla pineta dell’area marina protetta Torre del Cerrano, coinvolti vigili fuoco e guardia costiera

Pineto. Un incendio in pineta, all’interno dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano: questo lo scenario di un’esercitazione antincendio, la prima, che si volgerà giovedì 15 giugno dalle 10 e durerà circa un’ora. Lo hanno deciso la scorsa settimana, durante una riunione operativa i dirigenti dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano e il Comune di Pineto. Alla riunione, naturalmente, hanno preso parte i Vigili del Fuoco, con il Comandante e i coordinatori di Roseto e Teramo oltre i neo­costituiti nuclei AIB. Importante la anche partecipazione (alla riunione e all’esercitazione) dei rappresentanti della Guardia Costiera, della Polizia Municipale, e di diverse associazioni ed operatori locali tra cui in particolare la protezione Civile di Silvi che dispone di moduli antincendio e il Pros Onlus di Pineto che garantirà l’assistenza con le ambulanze. Il coinvolgimento dell’Associazione delle Guide del Cerrano garantirà l’attività informativa al pubblico. Presenze importanti anche quelle delle Associazioni dei Balneari e degli operatori turistici che fruiscono della Pineta.

L’esercitazione simulerà un intervento da parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, con la collaborazione del personale dell’Area Marina Protetta e del Personale Volontario della Protezione Civile del Comune di Pineto L’intervento seguirà le procedure previste dal Piano di pronto intervento contro gli incendi messo a punto dall’AMP subito dopo l’istituzione nel 2012. La base sarà allestita al Parco della Pace coinvolgendo una grande parte dell’area costiera interessata dalla pineta anche con l’intervento di mezzi aerei.