The news is by your side.

Esplosione Casalbordino: iniziato il sopralluogo per il recupero dei corpi delle vittime

Chieti. Avviato il sopralluogo all’interno della zona dell’esplosione della Sabino Esplodenti a Casalbordino.

È iniziato il sopralluogo all’interno della zona dove c’è stata l’esplosione ieri pomeriggio alla Sabino Esplodenti di Casalbordino per il recupero dei corpi dei tre operai che hanno perso la vita nell’esplosione verificatasi ieri all’interno della fabbrica specializzata nella bonifica di materiale bellico e il recupero delle polveri da sparo.

Sul luogo della tragedia, che è stata bonificata e messa in sicurezza dagli artificieri e dai vigili del fuoco, ci sono il procuratore capo di Vasto Di Florio, il Pm che coordina le indagini Gabriella De Lucia e il medico legale Pietro Falco per la ricognizione cadaverica.