The news is by your side.

Esplosione fabbrica a Casalbordino: il cordoglio di Marsilio per le vittime della tragedia

Chieti. Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, dopo essere intervenuto in Consiglio regionale per manifestare la vicinanza ai familiari delle vittime dell’incidente di Casalbordino e il cordoglio della giunta e del consiglio, ha lasciato i lavori dell’aula per raggiungere il luogo dell’esplosione.

Al messaggio del presidente Marsilio si aggiunge quello di Gianluca Castaldi, il sottosegretario alla presidenza del consiglio del Movimento 5 Stelle che in un post su Facebook ha scritto “Da Casalbordino (Abruzzo) arrivano notizie drammatiche a causa dell’esplosione di qualche minuto fa: purtroppo ci sono delle vittime. Profondamente addolorato per quanto accaduto, desidero rivolgere un pensiero di vicinanza e cordoglio alle famiglie e alle comunità coinvolte in questa tragedia. Seguo l’evolversi della situazione e sono in contatto con le Autorità locali presenti sul posto”.

“Sono profondamentamente rattristato nell’apprendere dell’esplosione avvenuta a Casalbordino presso la Esplodenti Sabino, fabbrica di fuochi d’artificio. Giunga il mio messaggio di cordoglio alle famiglie per la perdita dei propri cari ”
lo dichiara Luigi D’Eramo, deputato e segretario Lega Abruzzo.