The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Estorce alla madre i soldi per acquistare la droga, 22enne arrestato dai carabinieri

Pescara. Ha minacciato la madre di un tossicodipendente perche’ pretendeva i soldi per la droga acquistata dal giovane, mai riscossi. I carabinieri di Caramanico Terme (Pescara) lo hanno scoperto e arrestato. Si tratta di D.T.L., 22 enne del posto, bloccato nel corso di un appuntamento organizzato ad hoc per smantellare il suo piano. Carabinieri arresto manetteQuesti i fatti. I carabinieri hanno scoperto dalla donna che D.T.L., con continui messaggi minatori, pretendeva 600 euro da lei quale corrispettivo per la??acquisto da parte del figlio di alcune dosi di stupefacente mai pagate. Esasperata da tale comportamento la malcapitata ha deciso di rivolgersi ai carabinieri, i quali hanno organizzato un appuntamento tra la vittima e lo spacciatore. Una volta avvenuto il pagamento, i militari, coordinanti dal tenente Tonino Marinucci, hanno bloccato il 22enne recuperando la somma corrisposta dalla vittima e rinvenendo nella sua disponibilitA oltre 110 grammi di marijuana e 15 di hascisc, il tutto giA suddiviso in dosi. E’ accusato dei reati di estorsione aggravata e spaccio di sostanze stupefacenti.