The news is by your side.

Fanno saltare il bancomat con un esplosivo a Giuliano Teatino, bottino della rapina ammonta a 30mila euro

Colpo nella notte nel chietino, sul fatto stanno indagando i carabinieri di Ortona

Chieti. Ammonta a 30mila euro il bottino della rapina messa a segno la notte scorsa intorno alle 2 ai danni della filiale di Giuliano Teatino della Banca di credito cooperativo Sangro Teatina. Il bancomat è stato fatto esplodere con la cosiddetta tecnica della marmotta, ovvero utilizzando una piccola carica di esplosivo.

Per alcune ore non è stato possibile accedere alla banca e dunque quantificare il denaro contenuto nel bancomat, a causa delle vetrate pericolanti che dovevano essere messe in sicurezza. Sul fatto stanno indagando i carabinieri della Compagni di Ortona diretti dal maggiore Roberto Ragucci.