The news is by your side.

Fase 2, iniziato il trasferimento dei pazienti nel nuovo ospedale Covid di Pescara

Parruti: "estremamente contento, questa città meritava un giorno così"

Pescara. È iniziato il trasferimento dei pazienti nel nuovo ospedale Covid di Pescara. Le attività sono tuttora in corso e complessivamente sono 34, dei circa 70 ricoverati nel presidio sanitario del capoluogo adriatico, i soggetti che entro le prossime ore saranno nel nuovo edificio, riqualificato in tempi record con un investimento di 11 milioni di euro.

La struttura dispone di 50 posti letto, 41 di area medica e 9 di rianimazione, che nei prossimi mesi dovrebbero essere implementati ulteriormente. L’apertura del nuovo ospedale Covid, realizzato nella palazzina ex Ivap, consente di “ripulire” reparti e posti letto del presidio sanitario pescarese, che in questo modo potrà gradualmente recuperare la sua normalità. Il direttore delle Malattie infettive di Pescara, Giustino Parruti, si definisce “estremamente contento” e sottolinea che “questa città meritava un giorno così”.