The news is by your side.

Fase 2, “Le Naiadi” di Pescara riapre in sicurezza: a giugno ripartono allenamenti e scuola nuoto

Pescara. Anche l’impianto sportivo “Le Naiadi” di Pescara si prepara a riaprire in sicurezza per la fase 2. In particolare, la “road map” prevede lunedì 25 maggio la riapertura dell’ufficio informazioni, per ogni richiesta e chiarimento su tutte le modalità di rientro in struttura e sul ripristino degli abbonamenti; da lunedì 1 giugno tornano le attività di fitness in acqua e in palestra con un palinsesto ad hoc e ripartono gli allenamenti delle squadre agonistiche. Lunedì 8 giugno poi, sarà la volta della scuola nuoto adulti e bambini.

“Stiamo costruendo un programma di attività su misura delle nuove regole governative in materia di Covid-19” spiega il direttore generale, Nazzareno Di Matteo. “In questi giorni si lavora senza sosta per mettere l’impianto in completa sicurezza e per tornare ad offrire il servizio nel modo più adeguato. Oltre all’olimpionica, metteremo a disposizione la piscina 25×16 e tutte le palestre, incluso la sala pesi. Approfitteremo del grande spazio esterno per organizzare attività all’aperto”.

“Nei prossimi giorni comunicheremo all’utenza le modalità di ingresso, permanenza e uscita e tutte le precauzioni che dovranno essere rispettate per il bene e la prevenzione comune” continua Di Matteo. “La settimana dal 25 al 30 ci permetterà di ultimare tutte le attività di sanificazione che riguardano gli ambienti interessati all’imminente riapertura. Crediamo in una nuova normalità che, passo dopo passo, con il miglioramento della situazione generale, riesca a garantire l’utilizzo dell’intero impianto mantenendo al massimo i livelli di sicurezza” conclude.