The news is by your side.

Fdi, nuovi ingressi con Sergiacomo e Berardinucci

Cardelli: "raggiuta quota 50 amministratori. Fdi sempre più attrattivo."

Pescara. “Continua l’espansione di Fdi nella provincia di Pescara che nel maggio 2018 contava solo quattro amministratori iscritti ed oggi,con l’ingresso di altri due consiglieri comunali, raggiunge quota 50. Il buon governo del presidente Marsilio, la caparbietà della nostra leader nazionale Giorgia Meloni e la buona opera che, evidentemente, stiamo svolgendo
nei territori provinciali, rendono Fratelli d’Italia sempre più attrattivo”.

Così ha esordito il coordinatore provinciale di Fdi ,Stefano Cardelli, questa mattina in conferenza stampa convocata per presentare due nuove adesioni. Dopo quelle ufficializzate lo scorso mese di giugno – che hanno visto l’ingresso in Fdi del Sindaco, vicesindaco e due consiglieri del Comune di Bolognano, oltre ad un consigliere di Carpineto della Nora – oggi è stata la volta di due consiglieri del Comune di Pianella, Anaida Sergiacomo e Davide
Berardinucci (già consigliere della Provincia di Pescara), entrambi eletti con ben oltre 400 preferenze in due differenti liste civiche. “In qualità di consulente del lavoro, ho da sempre avuto particolare dedizione verso il mondo delle imprese – ha dichiarato Sergiacomo – e mi sono sempre battuta per la meritocrazia. E’ con questo spirito che ho deciso di aderire al partito di Fratelli d’Italia del quale apprezzo le modalità delle scelte che vengono effettuate, basate proprio sul merito delle persone e non solo per conquistare qualche voto in più, oltre alla grande condivisione con il territorio di idee costruttive per la collettività. Questo è per me fare la buona politica”.

“Oggi si corona un percorso iniziato anni fa – ha commentato Berardinucci – quando lo scambio di idee ha visto man mano il delinearsi di progetti concreti. Metto a disposizione tutta la mia passione per ciò che io considero un
vero e proprio lavoro a servizio della comunità. Proseguiremo nel rilancio dell’offerta politica sul territorio, mi e ci aspetta un gran lavoro per la crescita della nostra provincia e lo sviluppo di Pianella”. “Mi complimento con Sergiacomo e Berardinucci – ha esclamato il coordinatore cittadino di Pianella, Aurelio Toro, perché dopo un lungo periodo di confronto Fratelli d’Italia non ha avuto dubbi nell’attestare l’assonanza di vedute sui principi cardine che muovono il nostro movimento politico, e dunque, nel voler accogliere i due consiglieri per un percorso condiviso”.

Ad augurare buon lavoro ai due nuovi componenti di Fdi, il capogruppo in Consiglio regionale Guerino Testa, che ha rimarcato “l’importanza di scelte valide per i territori. Fdi punta in alto, punta alla qualità, a partire dalle persone. Gli ingressi non avvengono in maniera indiscriminata ma attraverso una selezione imprescindibile di donne e uomini per bene, onesti e competenti in grado, dunque, di offrire un grande contributo al partito. Perché solo così la nostra proposta politica sarà sempre più forte di contenuti validi”. Testa ha, altresì, posto l’accento “sulla ricchezza dei piccoli Comuni e di quelli delle aree interne, verso i quali il governo regionale ha mostrato sin da subito la massima attenzione, perché Fdi parte dai territori più deboli per ambire ad un Abruzzo di qualità. Un lavoro incessante e quotidiano – ha concluso – per il quale ringrazio il coordinatore Cardelli, che sta rendendo la provincia di Pescara
terra di Fratelli d’Italia , e tutti i coordinatori cittadini”.