The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Febbo: Coronavirus rischia di avere effetti negativi su turismo, servono risposte. Convocato a Roma tavolo commissione

L’Aquila. “Quale coordinatore nazionale, sentito il sottosegretario Bonaccorsi e a seguito del Consiglio dei Ministri di domani che porterà in approvazione prime misure di sostegno economico, ho convocato la Commissione Turismo e Industria alberghiera per il prossimo 3 marzo a Roma, nella sede della Conferenza delle Regioni e Province Autonome”.

Lo annuncia l’assessore al Turismo della Regione Abruzzo, Mauro Febbo. L’intento è “esaminare i riflessi negativi nel turismo a causa dell’emergenza Coronavirus e verificare l’adeguatezza delle proposte di sostegno alle imprese fatte dal governo ed eventualmente avanzare proposte di modifica e integrazioni”. “Sono costantemente in contatto con il sottosegretario con delega al Turismo, Lorenza Bonaccorsi, per monitorare interventi e azioni da intraprendere.

Domani il governo, durante il Consiglio dei Ministri, varerà specifiche misure di sostegno al settore turistico/ricettivo, il Tavolo si renderà necessario per valutare le risorse necessarie e quali azioni attivare. Ho anche ritenuto opportuno chiamare le associazioni di categoria (Confturismo, Federturismo e Assoturismo) per essere auditi al Tavolo della Commissione il 3 marzo.

L’emergenza rischia di avere un impatto elevatissimo sull’economia e tra i settori che più preoccupano si sono proprio turismo e somministrazione che, in vista delle stagioni primaverile ed estiva, potrebbero subire nelle prenotazioni un tracollo senza precedenti. L’impatto comincia a farsi sentire pesantemente sul turismo italiano, che genera circa il 13% del Pil nazionale, con un giro d’affari di circa 145 miliardi di euro, quasi 216mila esercizi ricettivi e 12mila agenzie di viaggio, oltre tutto il sistema della ristorazione.