The news is by your side.

Federico per tutti, tutti per Federico. Cordata di artisti per il 23enne: tornerà a camminare

Pescara. La storia di Federico Cetrullo, il 23enne immobilizzato a seguito di un brutto incidente stradale dell’agosto scorso e in attesa di un’operazione costosa per tornare a camminare, commuove e smuove gli animi di tutti, sempre di piu’. Per consentire che si realizzi la possibilita’ di imagetornare a camminare si e’ mobilitata una cordata di artisti e istituzioni a cui il Comune di Pescara ha dato spazio e disponibilita’, facendo in modo che il mese di febbraio fosse ricco di eventi per raccogliere fondi per la causa, servono 100 mila euro per l’operazione. Ieri si e’ svolta una conferenza per fare il punto sulla raccolta in atto che culminera’ con uno spettacolo a piu’ voci il 27 febbraio prossimo al Palaelettra di Pescara. Alla conferenza hanno partecipato gli assessori a Turismo e Grandi Eventi e Volontariato Giacomo Cuzzi e Veronica Teodoro, il comico Vincenzo Olivieri, motore di Federico & Friends l’evento e uno dei comitati organizzatore di manifestazioni e raccolta, i promotori degli eventi e delle pagine social. “Come assessore agli eventi sono contento che sulla vicenda di Federico si stia scatenando una vera e propria gara di solidarieta’ – dice l’assessore Giacomo Cuzzi -. Attraverso gli eventi riusciamo a dare un messaggio positivo, mi auguro che Federico vinca questa partita con l’aiuto di tutti noi e ringrazio chi si sta adoperando per organizzare e fare gli eventi, da chi cura su Facebook i contatti. E’ bello che in un momento in cui vince sempre l’egoismo e il guardare a se stessi sparta uno spettacolo che aiuta. Abbiamo voluto dare un segnale forte di presenza come amministrazione, mettendo a disposizione spazi, luoghi e affissioni, come abbiamo fatto ospitando i rappresentanti della raccolta fondi per la piccola Iaia con il concerto dei Tiromancino. Mi auguro – aggiunge Cuzzi – che la politica riesca a dare nel futuro esempi belli e significativi e che tutti noi riusciamo a costruire una societa’ capace di guardare a questi aspetti”. “L’unione puo’ fare davvero la forza – aggiunge l’assessore Veronica Teodoro – e’ bello vedere la citta’, le associazioni e la gente comune mobilitarsi e stringere le fila insieme a tanti artisti perche’ Federico torni a camminare. Quando accadra’ saremo felici di accoglierlo a Palazzo di citta’ perche’ sia lui a raccontare le sue emozioni”. “Stiamo davvero mobilitando tutti e tutto – dice Vicenzo Olivieri, facendo il punto anche sul primo viaggio del papa’ di Federico a Zurigo -. L’eco della mobilitazione e’ stata talmente forte che a Zurigo abbiamo trovato una dottoressa di Cepagatti che lo accompagnera’ a parlare con i medici per disporre tempi, viaggio e la degenza di Federico per l’operazione. Dagli artisti e’ arrivato un segnale grandissimo, molti hanno aderito allo spettacolo del 27, tanti altri lo faranno ancora, rendendosi disponibili per la data, li ufficializzeremo strada facendo. Oggi presentiamo altri eventi che sono nati dal nostro tam tam e dal lavoro grande che si sta facendo anche sui social grazie a Mariangela Costantini e al marito che gestiscono il profilo di Federico per tutti e tutti per Federico dove la solidarieta’ cresce giorno dopo giorno”. “Abbiamo aperto la pagina per solidarieta’ al suo dramma, poi il suo obiettivo ci ha catturato e oggi vogliamo vederlo crescere e diventare realta’ – dice Mariangela Costantini -. Siamo appena rientrati da Milano e possiamo dire che Federico sta migliorando, si guarda a Zurigo con sempre maggiore ottimismo. Le risorse stanno arrivando, serviranno per l’operazione e quello che rimarra’ per convalescenza e cio’ che verra’ dopo”. Il Calendario della solidarieta’ prevede appuntamenti per l’intero mese di febbraio. Il 7 febbraio con il “Requiem di Giuseppe Verdi” con Jonathan Tabacchiera e l’attore e regista americano trapiantato in Abruzzo Randall Paul che si terra’ presso la sala consiliare del Comune alle 17.30. Il 13 febbraio, invece, la Polizia municipale di Pescara si mobilita con la cena spettacolo “Un sorriso per Federico”, mattatore e ospite sara’ ‘Nduccio, insieme al comico del Bagaglino Martufello e al musicista Amedeo Giuliani. Si terra’ presso il ristorante Parco dei Principi, biglietto 30 euro. Il 15 febbraio, Carnevale dei bambini presso la discoteca Il Dollaro di Villanova di Cepagatti, dalle ore 15,30, biglietto 5 euro. Il 18 febbraio, cena e musica live “Solidarieta’ a ritmo di Jazz”, con Carmine Ianieri al sax e William di Mauro al piano, presso il ristorante “Taverna del Conte” dalle ore 21 a Montesilvano, biglietto 60 euro. Il 22 febbraio, “Fashion contest”, ovvero sette stilisti emergenti si sfideranno a colpi di creativita’ con interazioni musicali e ospiti a sorpresa, presso ol’ex Aurum dalle 17 in poi. Il 27 febbraio allo spettacolo Federico & Friends a cura di Vincenzo Olivieri hanno ad oggi aderito i seguenti artisti abruzzesi e non solo abruzzesi: la sand artist Erica Abelardo, il musicista Valentino Aquilano, il cabarettista Angelo Carestia, il musicista e compositore Davide Cavuti, Claudia Costantino, la band abruzzese La Differenza, il regista Pierluigi Di Lallo, Gio’ Di Tonno, il musicista e compositore Michele Di Toro, il pilota Vitantonio Liuzzi, il tenore Piero Mazzocchetti, l’attrice Micol Olivieri, la Olivieris Moma Bend, il comico Federico Perrotta, c’e’ anche il senatore Antonio Razzi, il musicista Rocco & Rollo, l’attore Edoardo Siravo, il cabarettista Domenico Turchi e l’attore e regista pescarese Milo Vallone.