The news is by your side.

Fermato per spaccio di cocaina, in casa aveva una pistola clandestina e munizioni

Martinsicuro. Fermato per un controllo antidroga, viene trovato in possesso di una pistola clandestina con tanto di munizioni. Un albanese di 26 è così finito in carcere, in attesa ora dell’udienza di convalida, nel corso di una operazione condotta nella serata di ieri a Martinsicuro. Lo hanno arrestato gli agenti della Squadra Mobile della questura di Teramo che lo avevano seguito e bloccato appena salito a bordo di un’autovettura per trattare con il conducente la cessione di una dose di cocaina di circa 3 grammi.

Nella perquisizione della sua abitazione, oltre a un bilancino con tracce dello stupefacente, è stata rinvenuta una pistola semiautomatica di fabbricazione russa con matricola abrasa, due caricatori e 15 cartucce calibro 7,62.