The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Festa dell’Unità, Rapino: è la festa della nostra comunità politica

Vasto. Si è ufficialmente aperta la festa dell’Unità a Vasto. Ieri il segretario regionale, Marco Rapino, ha accolto il ministro Marianna Madia dando di fatto il via all’evento. “Il   partito   è   il   principale   strumento   di   cambiamento   che   abbiamo   a disposizione e il cambiamento si realizza con la politica”, ha commentato Rapino, “il partito siamo   noi   tutti   e   sono   principalmente   i   nostri   militanti   che   animano   i circoli,   che   organizzano e danno   l’anima  anche nella realizzazione di Feste come questa. La nostra comunità politica deve essere il punto di riferimento per il confronto, per la crescita del nostro partito e per il superamento dei localismi. Oggi, in questa circostanza e grazie anche alla disponibilità del Partito Democratico Nazionale, il PD Abruzzo ha messo in campo 10622956_10153763012024835_1551125065792676508_ntutto se stesso, tutta la sua comunità e ha segnato un passo decisivo su questo percorso che ci aiuterà ad individuare una classe dirigente solidale, a formare una base pronta a concorrere per una visione più ampia di quella individuale. Questo è l’obiettivo di questa festa che il PD Abruzzo ha voluto realizzare a tutti i costi. A maggior ragione  con l’unione delle forze insieme al PD Molise. La nostra visione di futuro supera steccati, confini geografici e mai come ora il futuro é nella nostra capacità di stabilire alleanze, suscitare interessi e azioni concrete. L’Abruzzo non solo come terra di passaggio ma con un ruolo ben preciso all’interno della prospettiva della Macroregione Adriatico Ionica, una occasione che premierà i nostri attuali sforzi di essere protagonisti.”