The news is by your side.

Festività ai temi del Covid19, a Campli si celebra sui social il Natale della speranza

0

Campli. Una Campli dalla bellezza struggente, avvolta in un’atmosfera natalizia silenziosa, a tratti malinconica. Ma anche una Campli pronta a lasciarsi alle spalle le restrizioni della pandemia, per tornare ad essere ripopolata dai suoi cittadini e dai visitatori attratti ogni anno dai tesori conservati in uno dei borghi più belli d’Italia. Un centro che, insieme al suo territorio, vuole continuare a volare, nonostante tutto.

È questo il messaggio di “Continueremo a volare”, l’evento digitale promosso dal Comune di Campli per celebrare il Natale 2020. Un modo per farlo insieme a tutti i cittadini, nel rispetto delle distanze, ma anche un’occasione per raccontare la bellezza di un luogo, sempre più apprezzato negli ultimi anni dagli appassionati di arte, cultura e storia. L’evento, articolato in una serie di video pubblicati sui canali social del Comune di Campli, accompagnerà i giorni di avvicinamento al Natale, fino ad una sorpresa finale. “Sarà un Natale diverso, più difficile. Ma sarà il Natale della speranza. Abbiamo voluto celebrarlo nel rispetto delle norme, senza assembramenti, con un evento capace di entrare nelle case di tutti, in particolare di chi sta maggiormente soffrendo. Vogliamo farlo sottolineando gli aspetti storici, artistici e culturali che rendono unico il nostro borgo e l’intero territorio. Stringerci attorno alle cose che ci appartengono e definiscono la nostra identità è il modo migliore per sentirci meno soli e più vicini, nonostante le distanze” ha detto il Sindaco, Federico Agostinelli.

L’iniziativa, coordinata dalla consigliera delegata agli eventi, Melissa Di Egidio, è realizzata nell’ambito della rassegna Abruzzo dal Vivo, con il sostegno di Regione Abruzzo e Tra Teatri Riuniti d’Abruzzo. I video sono scritti e diretti dall’attore e regista Marco Cassini.