The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Fina (Pd): a Chieti risultato storico, Lega e centrodestra arretrano ovunque

Avezzano. “I risultati dei ballottaggi in Abruzzo sono una vittoria del territorio, di persone che hanno saputo interpretare al meglio l’esigenza dei cittadini e di un Pd e un centrosinistra in grado di cucire umilmente alleanze con forze politiche e civiche”, afferma Michele Fina, segretario regionale del Partito Democratico.

“A Chieti, tra le altre cose, è stato molto significativo, sotto molti punti di vista, il sostegno al secondo turno del M5S a Diego Ferrara che vincendo ha smentito tutti i pronostici e raggiunto una vittoria storica. Sono profondamente grato a coloro che, nel territorio, hanno saputo interpretare al meglio questa competizione elettorale; con coraggio, determinazione e lungimiranza”.

“Dopo un anno di lavoro quotidiano e generosissimo non posso che sottolineare il merito dei tanti che hanno lavorato e costruito, giorno per giorno. Ma sono grato anche a Nicola Zingaretti che ha spinto il Partito democratico nei territori verso una fase di rigenerazione e riorganizzazione ma che, soprattutto, ha aperto spazi di dialogo con tutto ciò che è intorno al partito democratico: dalle forze più di sinistra al civismo, dai moderati delusi dall’estremismo delle destre ai movimenti e ai tanti cittadini che ci riconoscono finalmente come una forza seria, solida, concentrata sui problemi e sui progetti per il nostro paese”.

“La Lega arretra anche in Abruzzo; viene bocciato un governo regionale inefficace e caratterizzato solo da divisioni e liti interne. Il centrosinistra deve essere sempre più, agli occhi dei nostri cittadini, un’alternativa credibile e pronta. Questo sarà il nostro impegno fin da subito”.