The news is by your side.

Finali nazionali campionati studenteschi di Calcio a 5, grande successo per la cerimonia di apertura al porto di Giulianova

Giulianova. Festa di suoni, sorrisi e di colori nella cerimonia d’inaugurazione tenutasi ieri pomeriggio nell’area prospiciente il porto di Giulianova. Un corteo interminabile con circa 500 studenti di un’allegria contagiosa che si é diffusa anche ai circa 600 spettatori presenti sulla banchina del porto giuliese. L’evento pieno di interesse e sorprese, ha avuto come prologo il saluto delle autorità presenti: il Direttore Ufficio Scolastico Regionale: Antonella Tozza, il Comandante della capitaneria di porto Giulianova Tenente di Vascello, Claudio Bernetti, il Presidente Coni Abruzzo Enzo Imbastaro, il Presidente della federazione nazionale Vela Francesco Ettorre, il Presidente Settore giovanile e scolastico FIGC: Vito Tisci, il Presidente FIGC-LND Abruzzo Daniele Ortolano e il Segretario FIGC Settore Giovanile e Scolastico Vito Di Gioia. Assente il commissario prefettizio di Giulianova Eugenio Soldà.

La cerimonia inaugurale, poi, è entrata nel vivo con l’arrivo di tutte le bandiere delle regioni italiane dal mare, a bordo delle imbarcazioni della locale Guardia Costiera. I portabandiera, in rigoroso ordine alfabetico, hanno guadagnato il palco. Un momento particolarmente significativo che é stato valorizzato dall'esibizione sui pattini due scuole di pattinaggio, esattamente l’asd Giulianova pattinaggio artistico e asd pattinaggio Giulianova, allenate da Debora Sbei, 15 volte campionessa mondiale e da Paola Mazzaufo con loro anche la piccola pattinatrice Caterina Angelozzi. Subito dopo, alcune atlete dell’agonismo, di entrambe la società, si sono cimentate in una coreografia sulle note di “Bailando eh!”. Al termine hanno guadagnato il palco i bambini dell’ Istituto Comprensivo 1 di Giulianova per l’esecuzione dell’inno alla Gioia. Sono poi saliti sul palco, per i saluti di rito, accompagnati dal Coordinatore Regionale di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva d’Abruzzo, prof Antonio Passacantando, il Direttore Ufficio Scolastico Regionale, Antonella Tozza, il Presidente Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro e il Presidente Settore giovanile e scolastico FIGC, Vito Tisci.

Chiusa la parentesi istituzionale, lo spettacolo ha ripreso il suo corso con l’esibizione delle ginnaste del settore agonistico della “Julia Nova Gym” coordinate dalla prof.ssa Carmen Forresi in collaborazione con Katiuscia Filipponi, ex ginnasta nazionale di Ginnastica Ritmica. Con questa coreografia, realizzata sulle famose note di “We are the Champions” e “We Will Rock You” dei “Queen”, é arrivato il benvenuto alle rappresentative nazionali delle scuole, giunte a Giulianova in occasione di questo evento dei Campionati Studenteschi di Calcio a 5.Il momento culminante, molto scenografico, è stato con l’arrivo delle bandiere dal mare su un’imbarcazione messa a disposizione dalla locale Guardia Costiera. Sistemati sul palco a semicerchio i portabandiera delle varie regioni italiane, il pubblico ha assistito all'arrivo, su un altro natante dei due tedofori: i fratelli Cristiano e Federico Del Grosso, l’uno terzino del Pescara calcio, l’altro capitano del Giulianova calcio.

Raggiunto il il palco anche loro, Tripode, il braciere olimpico, sono rimasti stano con la fiaccola accesa alla presenza della bandiera Italiana , e dei campionati studenteschi ( scesi dall’imbarcazione insieme ai tedofori). A questo punto 2 alunni ( Alice Di Girolamo e Mattia Tamborriello) e 2 arbitri (Marco Ambrosini e Stefania Candria) hanno effettuato il Giuramento solenne. Al termine il Coro dell’I.C. Giulianova 1 e, in raccoglimento, hanno cantato l’inno nazionale per l’alzabandiera. A questo punto, i tedofori sono saliti sulla terrazza dove é posto il braciere olimpico e hanno acceso il trìpode con le parole del Direttore Ufficio Scolastico Regionale Antonella Tozza che ha dichiarato uffcialmente aperti i Giochi. E per non soffocare l’entusiasmo i ragazzi dell’istituto De Cecco di Pescara con gli alunni: Moris, Yulia, Giampaolo, Francesca, Giorgia, Pietro e Martina che compongono il gruppo
IPSIART, hanno fatto ballare tutti sulle note della pizzica.

Ma la festa continua, stasera, infatti, dopo le 19, nell’anfiteatro del Salinello Camping Village di Tortoreto si svolgerà l’evento conviviale “Terzo Tempo” con le rispettive rappresentative che avranno cura di portare prodotti tipici della propria Regione o città. Per l’occasione verrà allestito un piccolo stand nel quale saranno esposti e offerti in degustazione i prodotti tipici regionali a cui nessuno mancherà.