The news is by your side.

Finiscono con l’auto in una scarpata per evitare un cinghiale, due donne in prognosi riservata

Ancora a Pescara un 23enne ha perso il controllo della moto ed è finito contro un muro

Manoppello. Due donne sono rimaste ferite la notte scorsa a Manoppello in un incidente stradale accaduto intorno alle 2.15 del mattino. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto le due, che erano a bordo di una macchina, per evitare sembra un animale, probabilmente un cinghiale, sono finite fuori strada, in una scarpata. Solo dopo un po’ di tempo sono state ritrovate dai vigili del fuoco, grazie anche al suono del clacson. O. G., 55enne di Scafa è stata trasportata in ospedale per un politrauma, ed è in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia.

La 25enne che era alla guida è in ospedale non in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi. Un altro incidente incidente si è verificato alle 4 a Pescara in via Colli Innamorati dove un 23enne, V. S. P. A bordo di  una moto, per cause in corso di accertamento ha perso il controllo, finendo contro un muro. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in ospedale per un politrauma. Il giovane è stato ricoverato in Ortopedia con una prognosi di 35 giorni.