The news is by your side.

Finiscono fuori strada con l’auto, perde la vita un uomo: l’allarme lanciato dopo ore

Il ferito, incastrato tra le lamiere, avrebbe perso il cellulare nello schianto

Pescara. Un morto e un ferito in un incidente stradale avvenuto a Cepagatti. Stando alle prime informazioni dei soccorritori, l’auto su cui viaggiavano sarebbe finita fuori strada in contrada Rapattoni: il ferito, incastrato tra le lamiere, avrebbe perso il cellulare nello schianto e l’allarme sarebbe stato lanciato dopo ore.

Sul posto sono intervenuti il 118, con elicottero ed ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri. Il ferito è arrivato in ospedale in codice rosso con un mezzo aereo: avrebbe riportato un politrauma ed è in pronto soccorso per tutti gli accertamenti del caso.

La vittima è un 40enne residente a Loreto Aprutino, mentre il ferito ha 35 anni. L’incidente, secondo la ricostruzione dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Pescara, è avvenuto nella tarda serata di ieri.

I due viaggiavano a bordo di una Bmw X3 sulla strada statale 81, quando, per cause in corso di accertamento, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo ed avrebbe urtato un cordolo. L’auto si sarebbe quindi ribaltata più volte, per poi finire contro un albero. L’allarme è stato lanciato solo stamani da alcuni passanti.

Il 40enne è morto sul colpo; il giovane ferito non è in pericolo di vita.