The news is by your side.

Finto benefattore offre in tv una casa a una nonnina che vive in garage ma è una bufala, Barbara D’Urso: “Lo denuncio”

Le telecamere di Canale 5 arrivano nel Pescarese

Pescara. Una storia triste, doppiamente triste, che lascia l’amaro in bocca per la premessa e l’epilogo. Un’anziana donna vive in un garage da ben 5 anni e un imprenditore senza scrupoli si offre di darle una vera casa: ma non si è mai presentato all’appuntamento. 

Le telecamere di Canale 5 sono arrivate in corso Umberto I a Pescara, poi hanno fatto tappa in via Vestina a Montesilvano. Un blitz mediatico per scovare un finto benefattore, che si era offerto pubblicamente, durante la trasmissione “Pomeriggio 5” condotta da Barbara D’Urso, di aiutare la nonnina di Ostia, che vive nel garage da anni.

L’uomo aveva dato alla redazione dei recapiti con sedi a Pescara e Montesilvano: ma, a quei numeri civici, non risultava nulla a suo nome.

La conduttrice napoletana è sul piede di guerra: oggi, nel corso del programma, ha infatti annunciato che presenterà una denuncia allo sportello antitruffa. Perché non si gioca con la vita dei più deboli.