The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

FlixBus triplica i collegamenti con Teramo: dalla città abruzzese verso oltre 20 destinazioni italiane

Teramo. FlixBus: al via i primi collegamenti con 15 nuove città, a portata di autobus sarà anche l’aeroporto di Fiumicino: lo scalo romano collegato fino a due volte al giorno. Saranno raggiungibili da Teramo 21 destinazioni italiane da nord a sud con la sicurezza di avere a bordo Wi-Fi gratuito, prese elettriche e toilette.

FlixBus continua a investire su Teramo: dopo aver collegato la città con mete nazionali di rilievo quali Roma e Napoli e destinazioni a breve-medio raggio come Ancona, Ascoli Piceno e Civitanova Marche, FlixBus, leader europeo della mobilità in autobus, avvia nuove corse in partenza dalla città abruzzese, collegando 15 nuove destinazioni nazionali. In particolare, dall’autostazione di piazza San Francesco, i Teramani potranno sfruttare l’innovativo servizio di FlixBus per viaggiare comodamente verso svariate località artistico-culturali della Toscana, tra cui Firenze, Pisa e Siena, oltre che verso numerose mete balneari della costa adriatica, come Rimini e Riccione in Emilia, San Benedetto del Tronto nelle Marche e Termoli in Molise. Chi invece desidera raggiungere il tacco dello stivale può sfruttare le nuove corse dirette verso Bari, Foggia e Taranto, sempre godendo dei comfort che caratterizzano gli autobus verdi: Wi-Fi gratuito, sedili comodi e reclinabili, prese elettriche e toilette. Novità anche per chi desidera raggiungere l’aeroporto di Fiumicino: i Teramani che devono decollare dallo scalo romano possono infatti raggiungere il terminal, senza cambi e senza stress, fino a due volte al giorno. Tutti i nuovi collegamenti, operativi a partire da venerdì 20 aprile, sono già prenotabili, come sempre, sul sito www.flixbus.it, tramite la app dedicata e nelle agenzie di viaggio affiliate.